I romanzi di Alessandro Pugi

La sottile linea del destino

La sottile linea del destinoLa domanda è sempre la stessa ed è un luogo comune: che cosa cambieresti della tua vita se potessi tornare indietro? Samantha Palmer è una giovane e brillante ricercatrice di New York dalla spenta vita sentimentale. Una trentenne senza fronzoli per la testa. Sicura di se stessa, fredda calcolatrice, la sua esistenza è sempre stata ordinata secondo schemi prestabiliti e da priorità diverse dalle persone comuni.

Il lavoro è la sua linfa vitale e per lei, convinta sostenitrice della possibilità di bypassare lo spazio e il tempo, il progetto “Wind Black Sky” rappresenta la svolta della vita. Jack Sullivan, invece, è un condannato a morte, ristretto nel carcere ADX Florence, in Colorado. Ex militare dal carattere imprevedibile, viene coinvolto, suo malgrado, nel progetto “Wind Black Sky”.

Due persone distanti anni luce nel loro modo di concepire l’esistenza, ma le loro vite, apparentemente incompatibili e regolate da destini diametralmente opposti, si intrecceranno, dando vita a un amore inaspettato che sfiderà le regole del Fato.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *